Home » Comunicati Stampa » pagina 3

pagina 3

Comunicato Stampa del 10.07.2013

 

Si sono dati appuntamento nel cortile dell’istituto Suor Teresa Valsè di Macchitella i ragazzi  della parrocchia San Giovanni Evangelista, con don Giuseppe Fausciana, per la presentazione della variante estiva del progetto “DifferenziamoCi” promosso da questo Ato Ambiente Cl2 di Gela e  denominato “Grest Ecologico”.

 

Il progetto, avviato alla fine di giugno, coinvolge le parrocchie e gli istituti scolastici che ogni anno organizzano campus estivi. Si tratta della scuola Enrico Solito, della parrocchia di Sant’Antonio, San Giacomo, San Francesco, San Domenico Savio e San Giovanni Evangelista. Le attività si concluderanno venerdì prossimo 12 luglio nella parrocchia di San Rocco.

 

Un migliaio tra bambini e ragazzi, di età compresa tra i 6 e i 13 anni, sono stati i protagonisti di un pomeriggio di festa. A partire dalle ore 18, giochi e balli sul tema della raccolta differenziata con l’animazione delle operatrici del progetto, dott.ssa Jessica Scambiato, Tania Branciforti e il team della Icaro Ecology Basket, presente con le attività ludico-sportive del progetto partner “Differenziamoci sotto canestro”.

 

 

Ato Ambiente CL2 spa

(in Liquidazione)

 

Comunicato Stampa del 5.9.2013

 

Con una spesa di 40 milioni di euro, finanziata dalla Regione, parte il progetto di ampliamento della discarica consortile di Timpazzo, con notevoli benefici per il territorio.

 

E’ quanto è emerso nel corso di un sopralluogo esplorativo che funzionari regionali per l’emergenza rifiuti hanno effettuato stamattina presso il sito di conferimento, alla presenza del sindaco di Gela avv. Angelo Fasulo, del commissario liquidatore di questo Ato Ambiente, avv. Giuseppe Panebianco, del responsabile tecnico della discarica, ing. Sergio Montagnino, dell’on. Giuseppe Arancio, e del presidente del Consiglio comunale di Gela, dott. Giuseppe Fava.

 

 

Il sopralluogo dei funzionari regionali – Marco Ferrante, Ciro Azzara, Salvo Puccio – si è reso necessario per constatare le condizioni del sito di conferimento e, in virtù della proroga dello stato di emergenza rifiuti concessa dalla Regione, sarà possibile, alle condizioni date, avviare l’iter per la realizzazione a stralcio del progetto di ampliamento, ed in particolare la realizzazione di un impianto di biostabilizzazione – sarebbe il secondo in assoluto in Sicilia – e la dotazione di una ulteriore vasca di contenimento.

 

I funzionari hanno constatato le buone condizioni generali della discarica e la sua alta capacità di smaltimento, grazie alle quali è stato possibile conferire in essa anche i rifiuti di comuni che non fanno parte di questo Ato. Hanno anche sottolineato l’importanza del potenziamento della differenziata, condizione questa che permetterà di continuare a mantenere in sicurezza gli impianti. C’è stata anche l’assicurazione di un’accelerazione dell’iter, affinché il progetto si renda esecutivo nel più breve tempo possibile.

 

«Registriamo un altro successo sul fronte dell’impegno nella salvaguardia e del potenziamento delle strutture pubbliche – ha commentato il sindaco di Gela avv. Fasulo – e se oggi abbiamo incassato gli apprezzamenti dei funzionari regionali, lo dobbiamo in parte anche alla possibilità che abbiamo avuto di aprire la nostra discarica ai comuni limitrofi. Spero che nella popolazione cresca la sensibilità verso la raccolta differenziata, che ci permetterà di alleggerire ulteriormente il carico dei rifiuti da conferire in discarica».

 

 

Ato Ambiente CL2

In Liquidazione

Comunicato Stampa del 10.9.2013

 

Si è riunita ieri mattina, presso i locali di questo Ato Ambiente CL2, la commissione per il collaudo dell’impianto  di compostaggio a biocontainers mobili, situato all’interno della zona industriale di c.da Brucazzi.

 

La commissione – formata dal direttore dei lavori, Salvatore Parlatore, dal Responsabile unico del procedimento, ing. Concetta Meli, e dal collaudatore, ing. Francesco Butera – ha proceduto al collaudo tecnico-amministrativo dell’impianto realizzato dall’impresa Ati Entsorga Italia spa, e ha avuto esito positivo.

 

Si tratta di un impianto moderno, ad alta efficienza funzionale e ridotto impatto ambientale, applicabile al rifiuto urbano o rifiuto secco residuo come trattamento pre-discarica o prima della termovalorizzazione, agli scarti organici selezionati alla fonte e alle matrici organiche ad alto contenuto inquinante.

 

 

 

Ato Ambiente CL2 spa

In Liquidazione

Comunicato Stampa del 17.9.2013

 

Sono iniziate questa mattina, presso la discarica di C.da Timpazzo,  le indagini geognostiche  finalizzate alla realizzazione di una piattaforma integrata per la gestione dei rifiuti solidi urbani, in merito al progetto di ampliamento del sito.

 

Lo studio verrà eseguito dalla ditta “Perforazioni Trivellazioni” di Gela e dai tecnici dott. Antonino Ardagna, dott. Antonio Mendolia, dott. Vito Ingrassia, dott. Filippo Di Pietra, dott. Salvatore Volpe, sig. Vincenzo Ventura, sig. Gaetano Ventura, sig. Nicolò Ciaramella e dal geologo Fabio Nicita, incaricato, quest’ultimo, dal Commissario Delegato per l’Emergenza Rifiuti, dott. Marco Lupo, di condurre lo studio geologico sul sito da ampliare.

 

 

 

 

Ato Ambiente CL2 spa

                                                                                                                        In Liquidazione

Comunicato stampa del 18.9.2013

 

E’ stata avviata, lunedì 16 scorso, da questo Ato Ambiente Cl2, la procedura di cottimo fiduciario per procedere all’affidamento del servizio di supporto all’avviamento e gestione dell’impianto di compostaggio di C.da Brucazzi.

 

Il servizio avrà una durata di sei mesi. La verifica ed apertura delle offerte  è prevista per il 27 settembre prossimo, alle ore 15,30, nella sede di dell’Ato.

 

 

 

 

Ato Ambiente CL2 spa

                                                                                                                        In Liquidazione